fbpx

L’ orata in padella con macedonia  è un’ottima soluzione se non sai come far mangiare il pesce ai tuoi bambini.

L‘orata in padella è una ricetta ottima anche se sei a dieta perché contiene poche calorie e pochi grassi e tutto il buono del pesce e della frutta di stagione. 

Puoi consumare l’orata in padella al posto del tuo abituale secondo di pesce per variare la tua dieta, spezzando la monotonia del solito menù.Abbinarla alla fragole equivale, infatti, a servirla con uno dei frutti più amati dai grandi e dai bambini e il risultato di questa insolita macedonia sarà un piatto piacevole da guardare, buono da gustare e facile da digerire.

Il sapore complessivo dell’orata in padella risulta delicato, per il gusto neutro del pesce che viene completato da quello dolce delle frutta.

Per una presentazione invitante ti basterà tagliare l’orata a filetti, la frutta a pezzi e mettere il tutto in coppette monoporzione: il tuo piatto di benessere è pronto!

 

Orata in padella ingredienti:

  • 1 orata fresca (circa 400 gr)
  • 100 gr di fragole o altra frutta 
  • basilico fresco q.b.
  • semi di sesamo q.b.
  • due cucchiai di olio di cocco
  • un cucchiaio di farina di avena
  • sale

 

Orata in padella preparazione:

Pulisci l’orata, sciacquala e sfilettala, quindi tagliala a listarelle.

Passala nella farina e falla cuocere velocemente nella padella antiaderente con l’olio di cocco.

Salala leggermente e toglila dal fuoco.

Lava e taglia a pezzetti le fragole e il basilico.

Metti insieme nel piatto di portata l’orata, le fragole, il basilico e cospargi di semi di sesamo.

Lascia un commento

Utilizziamo cookies anche di terze parti per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web.